Specifiche

La rivista specializzata tedesca ha invitato al test di confronto le dieci biciclette più interessanti del 2017*. La vittoria è palesemente andata alla JAM² Plus Pro, che si è aggiudicata con un fantastico “Super” il voto migliore. Sia in laboratorio sia sul campo, la JAM² ha totalmente convinto gli esaminatori vincendo il confronto tra le migliori – grazie anche all’innovativa concezione.

Cos’ha fatto la differenza nella prova? Innovazione pura e prestazioni. Gli esaminatori si sono mostrati entusiasti di fronte alle caratteristiche di guida e al design della JAM² così come rispetto alla variabilità del T.E.C. pack.

“La JAM² si merita giustamente un dieci e lode in questo banco di prova. L’opzione della batteria supplementare, in particolare, rende la bici estremamente variabile.”

“Se esistesse un punteggio estetico, la bici vincerebbe nettamente già solo per la batteria integrata. Ma anche i dettagli sono convincenti – come ad esempio il sensore di velocità integrato. Si aggiunge poi una geometria straordinaria in tutte le situazioni di marcia. E anche la dotazione non lascia nulla a desiderare.”

“Un concetto ben ponderato. Grazie alla doppia batteria, la JAM² offre la gamma di utilizzo più vasta di tutte le bici testate.”

Anche in quanto ad autonomia nessun’altra bici è pari alla JAM².

“Numero uno nel test di autonomia in dislivello è, come già detto, la Focus Jam² con il suo sistema di batteria modulare.”

In sintesi: Il pacchetto completo più convincente arriva questa volta da casa Focus. Il sistema di batteria modulare, le prestazioni di guida e il design della JAM² sono entusiasmanti.

Il test completo può essere consultato sul numero 1/2017 della rivista EMTB.

Scopri la JAM²



*Hanno partecipato al test: Bulls, Cube, Flyer, Haibike, Kreidler, Lapierre, Mondraker, Thömus, Trek. La FOCUS JAM² Plus Pro è l’unica vincitrice. Nelle valutazioni, ha ottenuto tre “Super”, quattro “Ottimo” e tre “Buono”.

Image
Share on social media