REGISTRATI ORA PER LA NOSTRA GARANZIA DEL COSTRUTTORE

Controlli continui e processi di fabbricazione all'avanguardia permettono a noi della FOCUS di soddisfare le nostre esigenze in tema di alta qualità, buona lavorazione, lungo ciclo di vita e affidabilità. Per questo, siamo in grado di offrire 6 anni di garanzia del costruttore su tutte le forcelle e i telai in carbonio FOCUS. Qui puoi registrare la tua bici.

MODULI

La registrazione per la garanzia e la Crash Replacement avviene mediante un modulo e vale per entrambe le offerte.

REGISTRAZIONE GARANZIA

CONDIZIONI DI GARANZIA

La nostra qualità è garantita dal marchio "Made in Germany". Come servizio aggiuntivo, FOCUS offre l'ampliamento del nostro vasto programma di garanzia a sei anni per tutti i telai e le forcelle in carbonio FOCUS, a partire dall'anno di costruzione 2013. 

• Se durante il periodo di validità della garanzia (6 anni) dovessero presentarsi vizi del materiale o di lavorazione sul telaio o – in caso di bicicletta da corsa – sulla forcella in carbonio, rivolgiti al tuo rivenditore specializzato FOCUS.
• I casi di garanzia vengono gestiti dal rivenditore specializzato FOCUS. Quest'ultimo ti fornirà un nuovo telaio o una nuova forcella; il montaggio è a cura del rivenditore specializzato.
• In caso di riparazione o fornitura sostitutiva la garanzia non viene estesa.
• Per la verniciatura dei telai in carbonio FOCUS, si applica una garanzia di 2 anni. I danni a vernice che si presentano successivamente alla consegna da parte del rivenditore specializzato non rientrano nelle condizioni di garanzia.
• Se durante il periodo di validità della garanzia (6 anni) il modello non è più compreso nel portafoglio prodotti, verrà fornito un modello sostitutivo adeguato dall'attuale gamma di prodotti.
• Per attivare la garanzia di 6 anni sul telaio in carbonio, registra il tuo modello entro 8 settimane dalla data di acquisto compilando attentamente il modulo on line con tutti i dati richiesti.
• Riceverai un'e-mail di conferma che dovrai conservare.

NOTE

La presente garanzia non esclude i diritti per vizi del bene rivendicabili per legge nei confronti del venditore. Ciò significa che se la bicicletta presenta un vizio già esistente al momento del passaggio del rischio (il passaggio del rischio ha luogo con la cessione della bicicletta all'acquirente ad avvenuto acquisto), a partire da tale momento l'acquirente ha la facoltà di rivendicare il vizio nei confronti del venditore entro il termine di 2 anni. Si prega di notare che in questo contesto, come per la garanzia, usura, segni di logorio e deterioramento di normale portata non sono considerati un vizio del bene, bensì solo vizi iniziali esistenti al momento del passaggio del rischio, per quanto visibili o ancora nascosti.