Focus - Print Logo
Teaser 1

Successo al Giro 2014 in sella a FOCUS Izalco Max – AG2R LA MONDIALE vince la classifica a squadre

AG2R La MONDIALE ha scritto una nuova storia di successo. Il team francese del direttore sportivo Vincent Lavenu ha conquistato la vetta della classifica a squadre del Giro d’Italia. E lo ha fatto su una due ruote made in Cloppenburg, la nuova FOCUS Izalco Max, che con maestria e costanza ha convinto i corridori della squadra d'oltralpe su ogni tappa.

Nonostante condizioni ostili, numerose cadute e la prematura uscita dell'uomo di punta Davide Apollonio, tutti i ciclisti in gara hanno collaborato al successo. Supportati dalla FOCUS Izalco Max, che ha potuto egregiamente esprimere tutta la propria forza soprattutto nelle dure salite. "È leggera, estremamente rigida ed incredibilmente diretta nelle manovre. Non la cambieremmo con nessun'altra bici" afferma Domenico Pozzovivo di AG2R La Mondiale.

Il quinto posto di capitan Pozzovivo, l'undicesimo posto di Vuillermoz, il sedicesimo di Dupont e soprattutto la vittoria della classifica a squadre assicurano inoltre un ottimo piazzamento nel ranking UCI.

In sintesi: AG2R LA MONDIALE rimane una delle migliori squadre al mondo. In veste di fornitore tecnico, noi di FOCUS traiamo profitto non solo dallo stile di guida vincente del team, ma anche dalla grande fiducia nelle nostre bici e dal continuo riscontro che l'intero team offre ai nostri sviluppatori e designer.

La Top 10 a squadre del Giro:

  1. AG2R La Mondiale                                                  2:64:30:55

  2. Omega Pharma - Quick-Step Cycling Team           +19:32

  3. Tinkoff-Saxo                                                          +27:12

  4. BMC Racing Team                                                   1:08:24

  5. Movistar Team                                                         1:13:52

  6. Astana Pro Team                                                     1:26:51

  7. Team Sky                                                                1:28:05

  8. Lampre-Merida                                                        1:47:02

  9. Team Europcar                                                         2:04:31

 10. Trek Factory Racing                                                 2:14:58