Focus - Print Logo
Teaser 1

Finale della coppa del mondo a Hafjell - la coppa del mondo va a Schulte-Lünzum

Markus Schulte-Lünzum è il primo tedesco under 23 in assoluto a vincere una coppa del mondo!

Lo scorso fine settimana a Hafjell in Norvegia si è svolta la finale della coppa del mondo di mountain bike organizzata dall'Unione Ciclistica Internazionale. Il percorso di 3,8 km nel comprensorio sciistico delle Olimpiadi del 1994 era molto impegnativo a livello di condizioni e presentava molti passaggi tecnici, purtroppo disseminati di innumerevoli sassi appuntiti.

In quanto leader, Markus Schulte-Lünzum aveva una buona posizione di partenza. Doveva arrivare soltanto 11° o 12° per vincere il titolo. "Il mio obiettivo non è correre per la classifica generale, voglio mostrare ancora una volta di cosa sono capace e che devono fare i conti con me", dichiara Markus prima della corsa.

E lo ha messo in pratica così:
Dopo una buona partenza nella corsa under 23, Schulte-Lünzum è riuscito a posizionarsi al vertice ancora prima del primo passaggio tecnico e ad avere 16 secondi di vantaggio già dopo il primo giro. Una gomma a terra al secondo giro lo ha però fatto retrocedere al 16° posto. "Ho cercato di riconquistare l'11° posto il più velocemente possibile, per assicurarmi la classifica generale. Ci sono riuscito e quindi ho cercato di gestire ancora l'11° posto. Dopo questa sfortuna a fine stagione avevo troppa poca motivazione per altro", dice Markus. La corsa è stata vinta dal francese Sarrou davanti al neozelandese Cooper e all'olandese van der Heijden.

"Sono stato il primo tedesco in assoluto a vincere la coppa del mondo e ciò mi rende estremamente felice", racconta Markus dopo la corsa.

Ci congratuliamo pieni d'orgoglio per questa notevole prestazione!